5 x 1000 al Movimento per l’Infanzia CF: 94138960482

Contro ogni forma di violenza, dalla parte dei bambini, sempre. Abbiamo organizzato convegni, manifestazioni, appelli, raccolta di firme. Abbiamo combattuto  l’ipocrisia dell’adultocentrismo e della PAS Abbiamo denunciato le forme di

Ognuno è responsabile se rimane indifferente

Ogni violenza contro i bambini, ogni parola inascoltata, ogni diritto violato, ogni urlo di dolore non sentito, ogni volta che ci voltiamo dall’altra parte, ogni cosa che facciamo per distrarci,

Resilienza e infanzia

Di Maura Ricci, psicologa e psicoterapeuta.

Lettera d’amore a Rufus Mainwright dal presidente del Movimento per l’Infanzia

ITALIAN AND ENGLISH VERSION ENGLISH VERSION Dear Rufus, in this days I hears lot about you becouse your entrance to the Ariston theater of Sanremo has sparked controversy for your

Le colpe della chiesa e l’ipocrisia dell’Onu.

Lettera aperta del presidente del Movimento per l’Infanzia al segretario delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e al presidente della Commissione per i diritti dell’Infanzia ONU. In un rapporto appena pubblicato

Basta ipocrisie sulla pelle dei bambini.

Dylan Farrow, figlia di Mia Farrow e figliastra di Woody Allen,  in una lettera aperta sul sito del New York  Times ha raccontato degli abusi sessuali subiti quando aveva soli

Tutela del minore in ambito protetto.

25 Febbraio 2009 – 25 Febbraio 2014 A 5 Anni dall’uccisione in ambito protetto   di un bambino non ascoltato     La mamma Antonella Penati    Responsabile per il

Caso Rigamonti: la differenza tra crimini ed errori.

Quest’ articolo è tratto dal nostro blog collaboratore: Il Ricciocorno     In questi giorni i mass media palpitano per il bambino conteso. Fa discutere il video reso pubblico su

I bambini non esistono

I bambini? I bambini non esistono, mettiamoci l’animo in pace, sono un’ illusione di qualche sciocco sentimentale, un’invenzione dell’età moderna, una proiezione della nostra immaginazione. Dobbiamo finire di credere una

Sentenza N. 45179 del Novembre 2013

E' comparsa in rete una, legittima quanto non condivisibile, difesa della sentenza n. 45179 dell'8 novembre 2013 a firma dell'avv. Davide Steccanella